Tuesday, March 6, 2007

Oracle Data Guard: general informations

Click here to read the previous step.

Now that I have a working Oracle 10g database (read this steps 1, 2, 3, if you want to know more about it) I can use it as a primary database in an Oracle Data Guard configuration with the other virtual Linux machine created in this step.

What is a Data Guard configuration and when do you have to use it ??!!??
Oracle Data Guard has been designed to provide an efficient disaster recovery solution and gives us the ability to failover in the event of a disaster.

What does it happen if someone/something fisically destroy our previous Rac environment ???
Data Guard can be configured to guarantee no data loss and to minimize downtime of the production database.

How is Data Guard able to provide an efficient disaster recovery solution ??!!??
It simply :) maintains transactionally consistent copies of the primary production database at a remote site.
These copies are called standby databases and can be one of two types: physical or logical.
In my first configuration I will setup a "physical" standby database on my second Linux virtual machine.

What is the difference between a physical and logical standby database ??!!??
A physical standby database is a block-for-block identical copy of the primary database because it is kept in sync with the primary database by using media recovery to apply redo that was generated on the primary database.
Instead a logical standby database is kept in sync with the primary database using the SQL Apply engine. SQL Apply Engine transforms redo data received from the primary into logical SQL statements and then executes those SQL statements against the standby database: so a logical standby database has the same logical information but a different physical structure.

It's important to remember that a logical standby does not support all Oracle datatypes.
You can run this query
select distinct owner, table_name
from dba_logstdby_unsupported
order by owner;
to see if you are using unsupported objects.
So before setting up a logical standby database, ensure the logical standby database can maintain the data types and tables in your primary database, otherwise your only and best choice is to setup a physical standby database.

Click here to read the next step

47 comments:

Giorgio said...

Buongiorno,
So che non è proprio una scelta felice quella di richiedere informazioni per una questione che non c'entra (quasi) nulla con il post, ma sono abbastanza disperato...Premetto che di Oracle fino ad una settimana fa, sapevo solo che si occupava di Database. Ora per lavoro sto creando un'applicazione (.NET) che dovrà connettersi ad un DB Oracle, ma non ho la benchè minima idea di come mettere in piedi un server (su Windows) funzionante per fare i test. Ho scaricato Oracle Client 9i. Sul sito in questione il server dovrebbe già essere stato configurato e quindi il mio problema è solo per i test in laboratorio...
Oltre alla configurazione, c'è anche un problema "tecnico": nella stringa di connessione, supponendo che l'applicazione risieda su una macchina client, come faccio ad indicare il server a cui connettersi?non lo trovo in nessun esempio...
Ti ringrazio per la cortese attenzione. Mi dispiace "sfruttare" le tue conoscenze per una richiesta ad hoc, ma ho un manuale da 220 pg da studiare e pochissimo tempo per farlo...anche il link ad un "pratico e veloce" tutorial "how to do" va benissimo...chiaramente non sei costretto a rispondermi: nel qual caso, grazie comunque per la pazienza.

Marco V. said...

Ciao Giorgio, spero di esserti di aiuto, ma prima mi servirebbero dei chiarimenti.

Tu mi dici che hai scaricato Oracle Client e che dovresti semplicemente riprodurre un ambiente di test sulla TUA macchina (dunque database di test in locale sulla tua macchina), e' giusto ??!!??

Se fosse cosi'... dovresti prima di tutto andare sul sito della Oracle e scaricarti la versione server del Database e non quella Client. Il client serve essenzialmente per permettere ad un generico utente di connettersi (come??? proprio tramite il sw Oracle Client) ad un database Oracle remoto.
Una volta scaricata la tua versione di Oracle server, l'installazione comprende anche la parte Client.
Tu non devi fare altro che installare un database seguendo se vuoi queste indicazioni (http://dbaworkshop.blogspot.com/2007/03/oracle-unbreakable-enterprise-linux-03.html)
L'installazione su Windows e' simile.
Fatta l'installazione, setta la variabile di ambiente della tua istanza Oracle sotto Windows e dal semplice prompt dei comandi digita:
sqlplus sys/tua_password;

Fammi sapere.

Ciao,
Marco

Giorgio said...

Marco,
Innanzitutto grazie di cuore per il tempo dedicatomi!
Hai ragione: ho installato solo la parte Client...
Ora sto scaricando " Oracle SOA Suite 10g (10.1.3.1.0)" (spero che sia quello giusto:ci sono decine di download e non mi ci raccapezzo molto), poi provo a seguire il tuo tutorial.
Per quanto riguarda i test che devo fare, come prima prova devo farlo funzionare ;)! Nel senso che va bene anche una connessione in "locale": il mio PC funge sia da server che da client.
Sull'impianto invece hanno il server installato su un altro PC e la mia applicazione girerà su un PC nella rete locale: dovrò quindi fare dei test anche in quel senso e quello che non riesco a trovare è la stringa di connessione ad un db Oracle remoto...
Ti ringrazio per la pazienza e la cordialità!
Sai, purtroppo, oltre alla mancanza di conoscenza, mi manca anche quella particolare intuitività dovuta all'esperienza: ho 21 anni e solo 2 anni di lavoro alle spalle nel settore e questa poca esperienza spesso si rivela una grossa lacuna nell'adempimento dei progetti che mi vengono assegnati :(.
Ah, la mia mail è superc_astel@hotmail.com. Inviami pure qui ulteriori "informazioni" (ripeto:non sei costretto...mi hai già aiutato parecchio).Così evito di pastrugnarti i commenti con i miei problemi :).

Marco V. said...

Ciao Giorgio, ti scrivo qui preferisco.
Arresta il tuo download e vai qui http://www.oracle.com/technology/software/products/database/oracle10g/index.html
Da qui puoi scaricare o la versione
Oracle Database 10g Express Edition per il tuo sistema operativo (sarebbe la licenza personal use di Oracle) oppure prendi l'ultima release (Oracle Database 10g Release 2) sempre del tuo sistema operativo della versione completa (ci sono cose che non utilizzerai), ma ricorda che non deve essere usata in ambiente di produzione.

La versione Oracle Database 10g Express Edition per il tuo caso e' piu' che sufficiente. Il motore e' lo stesso del database che dovrai testare in remoto.

Per la connessione o utilizzi il Net Manager (http://download-uk.oracle.com/docs/cd/B19306_01/install.102/b14312/post_install.htm#CHDBIHEE)
oppure fai tutto a mano, cioe':
una volta installato il database sulla tua macchina dovresti trovare una cartella del tipo C:\Oracle\product\10.2.0\client_1\NETWORK\ADMIN
(non confonderla con questa C:\Oracle\network\ADMIN che e' utilizzata per le connessioni del server).
Dunque in questa cartella (C:\Oracle\product\10.2.0\client_1\NETWORK\ADMIN)
trovi il file tnsnames.ora
Con un editor di testo
dovrai aggiungere PER ESEMPIO
TEST =
(DESCRIPTION =
(ADDRESS_LIST =
(ADDRESS = (PROTOCOL = TCP)(HOST = 10.5.3.118)(PORT = 1521))
)
(CONNECT_DATA =
(SERVICE_NAME = TEMP920)
)
)

Dove qualcuno TI DOVRA' dare il valore di TEST, l'indirizzo IP dell'host (l'eventuale porta, la 1521 e' quella di default) ed il service_name
Quei valori non puoi inventarli, ma te li deve fornire l'amministratore del db od il sistemista di turno.

Una volta avuto quei valori li inserisci nel tnsnames.ora, avvii un prompt dos e digiti:
set SID=TEMP920
sqlplus userid/passwd@TEST
dove TEMP920,TEST sono quelli indicati e scritti nel tuo tnsnames.ora;
userid e passwd sono anch'essi indicati dal tuo amministratore.

Per la connessione in locale vale la stessa identica cosa.
In fase di creazione del db ti verranno chiesti i valori del TUO database. Scrivili da qualche parte e poi riportali nel tnsnames.ora.

Fammi sapere.

Ciao,
Marco

Giorgio said...

Marco,
innanzitutto grazie ancora per l'aiuto!
ho scaricato (sul pc a casa...domani provvedo a farlo anche in ufficio) l'Oracle Database Express Edition che mi hai detto e ho fatto le operazioni da te dettate.

Ho fatto un po di test:

1. la folder contenente il file .ora è la seguente: "[drive]\oraclexe\app\oracle\product\10.2.0\server\NETWORK\ADMIN\"

2. Avevo già la seguente parte creata:
XE =
(DESCRIPTION =
(ADDRESS = (PROTOCOL = TCP)(HOST = pc2k3.domain.jc.com)(PORT = 1521))
(CONNECT_DATA =
(SERVER = DEDICATED)
(SERVICE_NAME = XE)
)
)
Con questi dati,dal prompt riesco a connettermi. Qualsiasi modifica apportata al file sembra essere ignorata...c'è qualche altra operazione da fare per modificare i parametri(questo più che altro per conoscenza personale:ai fini dell'applicazione con questi dati posso lavorare)?

3. Ho "giocato" un pò con il database e ho creato una stupida tabella da una colonna e ho aggiunto un utente a cui ho dato tutti i privilegi possibili.

4. Ti dicevo che l'applicazione è fatta in Visual Studio .NET (non so se ci hai mai lavorato). Comunque utilizzo OLE DB con la seguente stringa di connessione:
"Provider=msdaora;Data Source=XE;User Id=system;Password=gc;". Poi faccio la seguente richiesta: "select * from TEST". Ora, finchè uso l'utente "system" i dati ritornano. Quando uso l'utente creato ("gc") riesco a connettermi, ma all'invio del comando mi ritorna l'errore "ORA-00942: table or view does not exist". Ho cercato in rete e dicono che è un problema di privilegi, ma a me sembra che sia tutto a posto...

Chiedo scusa se continuo a stressarti con questi problemi. E' molto gentile da parte tua darmi retta ;). Spero che serva anche a qualche altro povero diavolo con i miei stessi problemi!!
Buonanotte

Giorgio said...

PS: hai per caso idea del formato della stringa di connessione (OLE DB) da utilizzare in caso di connessione ad un server remoto?
E se il server è installato su un PC in LAN, per far andare la mia applicazione su un pc client, devo installare tutto il Client o basta qualche driver?

Marco V. said...

Bene Giorgio :)
Rispondo ai tuoi dubbi:
>>>Qualsiasi modifica apportata al file sembra essere ignorata...c'è qualche altra operazione da fare per modificare i parametri(questo più che altro per conoscenza personale:ai fini dell'applicazione con questi dati posso lavorare)?

Certo che ci puoi lavorare... e le modifiche che apporti funzionano perche' e' proprio li che e' il tuo database !!! Al posto di pc2k3.domain.jc.com prova a mettere un indirizzo IP di fantasia 10.0.0.5 per esempio e vedi che non riuscirai piu' a connetterti :).
Quel file dovra' essere modificato quando vorrai connetterti ad un nuovo database (locale o remoto) di cui conoscerai i parametri di connessione e dovrai modificarlo AGGIUNGENDO le stesse righe di testo del tuo XE e poi modificarle opportunamente.

>>>Quando uso l'utente creato ("gc") riesco a connettermi, ma all'invio del comando mi ritorna l'errore "ORA-00942: table or view does not exist".

Semplicemente il db ti sta dicendo che la tabella TEST non e' "disponibile" per l'utente gc.
Molto probabilmente hai creato la tabella quando eri utente sys e dunque risiede in un "tablespace" (<--- un tablespace e' il contenitore LOGICO dei dati) non accessibile dall'utente gc.
Prova ad eseguire questa query da utente SYS:
SELECT OWNER, TABLESPACE_NAME
FROM DBA_TABLES WHERE TABLE_NAME = 'TEST';
Mentre da utente gc esegui semplicemente:
SELECT * FROM USER_TABLES;
ed analizza i risultati.
La soluzione e' che devi prima loggarti come utente gc e poi creare la tabella: Oracle le creera' nel tablespace di default dell'utente, altrimenti se dici che gs ha TUTTI i privilegi puoi selezionarla in questo modo:
SELECT * FROM SYSTEM.TEST
ma nel tablespace SYSTEM non dovresti mai inserire tabelle inutili :)

>>>PS: hai per caso idea del formato della stringa di connessione (OLE DB) da utilizzare in caso di connessione ad un server remoto?
Avrai configurato il tuo tnsnames.ora in locale con le specifiche per RAGGIUNGERE il database (TEST01) remoto. Dovrai modificare il DataSource (magari ne crei uno nuovo) utilizzando i riferimenti di TEST01.

>>>E se il server è installato su un PC in LAN, per far andare la mia applicazione su un pc client, devo installare tutto il Client o basta qualche driver?

E' richiesto il Client.

Ciao,
Marco

Giorgio said...

Grazie mille Marco!!
Non so davvero quanto tempo ci avei messo a tirare le somme senza il tuo aiuto!!
Non credo di aver ben capito come creare una connessione Client-Server ma, prima di porre quesiti, devo provare a crearne una. Stasera a casa ci provo e poi ti faccio sapere...
Grazie ancora!!!
Buon lavoro!

Giorgio said...

Ciao Marco,
Ultimo aggiornamento (giusto per farti sapere).
Ho installato la express edition 10g sul PCserver e il Client 9i sul PC client.
Ora riesco a connettermi al database con SQLplus ma, la mia applicazione ritorna l'errore ORA-12705 che sto cercando di risolvere (non riesco nemmeno a connettermi con l'enterprise manager della 9i...probabilmente gli errori sono correlati).
Lunedì molto probabilmente arriva il cliente per i test pre-release e sto galleggiando nella famosa ed odorosa sostanza marrone. Dovrò lavorare anche sabato e domenica e sperare di riuscire a mettere in piedi una versione di software non troppo buggata :(... ma in fondo questo è un problema che devo risolvere da solo :).

Grazie di cuore per il prezioso aiuto che mi hai fornito in questi giorni.
Ti ringrazio anche per la pazienza e la gentilezza dimostrate nelle risposte alle mie domande.
A buon rendere
Buon weekend

Marco V. said...

http://www.easysoft.com/support/kb/kb00948.html

Domanda ...
Perche' hai installato il Client della 9i quando dovresti installare il Client della 10g ???

Buon lavoro,
Marco

Giorgio said...

Ciao Marco
Ieri poi il cliente non è venuto e ha rimandato a oggi...se non altro ho avuto il tempo di metter a posto altre cose ;).
Ti ringrazio per il link alla risoluzione del problema! Oggi, se sono costretto a fargli vedere che funziona oracle, cerco di sistemare la cosa... Adesso per i test sto utilizzando un database access (tanto uso OleDb e le query sono uguali).
Per quanto riguarda l'uso della versione 9i del Client, la risposta è semplice: non ho trovato il download del client 10g completo (intendo anche con i vari tool di configurazione aggiuntivi) e la 9i l'avevo scaricata ancora all'inizio dello sviluppo. Non ho notato nessuna "limitazione" quindi ho installato quella (così ho configurato "semi-automaticamente" il tnsnames.ora).
avrei una domanda da porti ma ora non ho tempo, che devo salvare le modifiche e andare in ufficio :(.
Se riesco magari dopo te la scrivo
Grazie ancora!

Giorgio said...

ciao Marco.
CHiedo scusa se ancora ti rompo le balle, ma ho un paio di domande da porti:

1)il client Oracle è ridistribuibile?Dall'agreement sembra di sì,ma sono un pò ambigui (per me).

2)Sto cercando la soluzione meno "pesante" possibile per l'installazione della macchina in campo e la cosa meno pesante sembra essere l'Instant Client (tieni conto che alla fine a me non interessa il client come tool in se ma solo i driver per la connessione per la mia applicazione). Il problema è che, una volta installato il client, non so come configurarlo: dove va messo il file tnsnames.ora? L'installazione non mi ha creato la folder "Network" ne nient'altro di simile.

Entro oggi pomeriggio dovrei dare una risposta...sto cercando di trovare le risposte da solo,ma è piuttosto dura :).Speriamo bene. In ogni caso grazie per l'aiuto!

Marco V. said...

Il tnsnames.ora DEVE essere presente nella tua directory di installazione. Se hai eseguito l'installazione su una nuova macchina fai un search, altrimenti potrebbe averti sovrascritto il tuo originale. In entrambi i casi la cartella network/admin DEVE essere presente. Il client che a te interessa e' compreso nel pacchetto di installazione del server. Ad un certo punto dell'installazione invece di installere tutti i prodotti, selezioni solo il Client.

Ciao,
Marco

Giorgio said...

Marco,
Il problema li sopra non sono riuscito a risolverlo: se scelgo di installare "InstantClient" non mi crea nessuna cartella network e simili. Probabilmente sono io che non ho capito una bega e sto cercando di installare qualcosa che non c'entra nulla.
Comunque non è più un grosso problema perchè ora ci mettono a "disposizione" un personaggio dell'IT per la configurazione.
Il problema è che noi dovremmo fare le richieste come se fossimo super esperti :s!! E giustamente a chi tocca mettere giù la mail ;)?
Ho paura che faremo comunque una figura da cioccolatai :(...magari piccola ma la faremo.
Va beh... ora ho un altro problema (mii Oracle mi è già sceso giù dal birlo :D!). Come ti dicevo, uso OleDb per connettermi al database. Ora il problema è che, se tento di fare una SELECT da PC client, mi ritorna l'errore ORA-03115. Da quello che mi sembra di capire, il problema è che cerco di leggere una colonna in formato DATE che non è supportato in rete. Tutti i suggerimenti che ho trovato fanno riferimento a JDBC (in genere dicono di scaricare la nuova versione dei driver)... La domanda è: lo stesso problema c'è per OleDb? Nel qual caso cosa dovrei installare di preciso?
Grazie per la collaborazione!
Gio

P.S.: sono accettati anche improperi nei confronti della mia ignoranza: in fondo penso proprio di meritarmeli ;).

Fabrizio said...

Salve Marco, io dovrei affrontare un progetto universitario di base di dati, quindi ci fanno usare oracol come server e client, ora io ho installato entrambi sulla mia macchina ma non riesco a stabilire una connessione tra client e server, più precisamente quando dalla shell sql indico conn e metto nome utente: system e password: quella che ho inserito durante l'istallazione del DB da il seguente errore: "ORA-12560: TNS: errore dell'adattatore del protocollo".
Ora io ho letto la discussione che parla del file tnsname.ora e quindi volevo chiderti cosa devo inserire nei campi temp e in tutto il resto visto che non faccio parte di nessuna rete ma è tutto installato sul mio pc. Grazie.

Marco V. said...

Prima di tutto cerca di dirmi che OS stai utilizzando.
Se sei sotto Linux, e' sufficiente fare un paio di controlli.
ps -ef|grep smon per verificare se l'istanza e' gia' partita.
Verificare che il listener sia attivo:
lsnrctl status
Se non e' attivo, allora da utente oracle digita:
lsnrctl start
Solitamente l'istanza di default e' ORCL, accertati che env|grep SID
restituisca
ORACLE_SID=ORCL dove ORCL e' il nome della tua istanza (altrimenti imopsta tale valore a mano:
export ORACLE_SID=ORCL)
se il listener e' attivo (ed anche se ps -ef|grep smon non restituisce righe... l'istanza la farai partire tu successivamente)
digita da utente oracle:
sqlplus "/ as sysdba"
SQL>startup

Accertati anche che la tua macchina abbia un'indirizzo IP statico (il dbca ti avrebbe cmq avvertito che stai utilizzando un ip dinamico)

Ciao,
Marco

Faber said...

Sto usando windows xp media center. Ed ho un indirizzo ip dinamico. Come indirizzo ip posso inserirne uno qualsiasi?

Marco V. said...

Allora l'indirizzo deve essere statico, quindi impostalo opportunamente. Per esempio assegngli l'indirizzo 192.168.0.4
Poi se hai seguito l'installazione di default.. vai sotto C:\oracle\product\10.2.0\client_1\NETWORK\ADMIN
Sotto la directory C:\oracle\product\10.2.0\client_1\ c'e' tutto cio' che riguarda la connettivita' del client verso qualunque altro server.
Nel tuo caso il server risiede nella stessa macchina. In particolare gli "eseguibili" sono sotto C:\oracle\product\10.2.0\db_1\, i file che contengono i dati del server si trovano invece sotto C:\oracle\product\10.2.0\oradata\orcl (per un'istanza chiamata ORCL).

A questo punto torniamo lato client e precisamente nella directory C:\oracle\product\10.2.0\client_1\NETWORK\ADMIN
dove trovi il file tnsnames.ora. Aprilo con un editor di testo (non WORD per intenderci), e modifica opportunamente cio' che dovresti gia' trovare dentro. Se hai inserito quell'indirizzo che ho suggerito sara':
ORCL =
(DESCRIPTION =
(ADDRESS = (PROTOCOL = TCP)(HOST = 192.168.0.4)(PORT = 1521))
(CONNECT_DATA =
(SERVER = DEDICATED)
(SERVICE_NAME = ORCL)
)
)

Lato server... vai nella directory
C:\oracle\product\10.2.0\db_1\NETWORK\ADMIN
ed edita il file listener.ora in questo modo:
SID_LIST_LISTENER =
(SID_LIST =
(SID_DESC =
(SID_NAME = PLSExtProc)
(ORACLE_HOME = C:\oracle\product\10.2.0\db_1)
(PROGRAM = extproc)
)
)

LISTENER =
(DESCRIPTION_LIST =
(DESCRIPTION =
(ADDRESS = (PROTOCOL = IPC)(KEY = EXTPROC1))
(ADDRESS = (PROTOCOL = TCP)(HOST = 192.168.0.4)(PORT = 1521))
)
)

Poi da linea di comando digita:
lsnrctl start (altri comandi stop/reload/status)
e poi digita:
sqlplus sys/tua_pwd@ORCL

Nella fase di installazione ti sono stati configurati anche un paio di servizi: "Pannello di controllo"->"Strumenti di amministrazione"->"Servizi"
OracleOraDb10g_home1TNSListener e' lo start/stop del listener
OracleServiceORCL e' l'istanza Oracle ORCL.

Faber said...

Buongiorno Marco, io ho installato la versione EXClient e EXUniv della 10g, e forse cambiano un po di cose considerando che directory che tu mi indichi non esistono, specialmente dalla parte client. Le mie cartelle in C: si chiamano oraclexe e EXClient. Ad esempio questa directory C:\oracle\product\10.2.0\client_1\NETWORK\ADMIN
non c'è ed il file tnsnames.ora lo trovo solo sotto questa di directory
C:\oraclexe\app\oracle\product\10.2.0\server\NETWORK\ADMIN
Questa versione mi è stata consigliata dicendomi che è più "leggera".

Marco V. said...

La versione XE e' piu' leggera nel senso che ha meno funzionalita' delle altre (standard, enterprise ecc..) ed e' nata per contrastare MySQL nel settore Web... ovviamente in termini di costi di licenza. Poiche' tu non hai un'ambiente di produzione potresti cmq fare i tuoi test con le versioni "professionali"... Lavorativamente parlando ti conviene :)
Cmq... attualmente non ho un'ambiente con XE.. pero' mi sembra di ricordare che sotto Windows mantenga sempre il gruppo Programmi->"Oracle - OracleClient1og_home1"->"Strumenti di configurazione e migrazione" l'utility NetManager.
Diversamente cerca sotto la TUA cartella dell'Oracle Client il file netca.bat e doppio cliccaci.
Ti arriva la schermata dell'assistente di configurazione.. seleziona "Configurazione del nome di servizio di rete locale", poi aggiungi e poi metti manualmente quei valori che ti ho dato prima.
Ti creera' il file tnsnames.ora sotto la DIRECTORY_DEL_CLIENT/network/admin

Altrimenti crei un file di testo con il nome tnsnames.ora e copi/incolli il testo che ti ho scritto precedentemente.

Faber said...

Non riesco a trovare nessuna finestra per configurare il client, per dirgli senti tu devi connetterti a questo server, in questa versione non esiste nessuna netManager, le voci presenti nel menu in programmi->Oracle 10g client Express Edition sono semplicemente dei collegamenti alla documentazione a un forum, alla registrazione ed alla shell sql, niente altro e il file netca.bat non esiste. Ora un modo per far funzionare le cose ci dovrà essere con questa EX, altrimenti se non riuscirò installerò la versione standard.
Cmq grazie per la collaborazione, se ti viene in mente qualcosa fammi sapere.
Ciao Fabrizio.

Faber said...

Salve Marco, pensavo di creare io stesso la cartelle NETWORK con il file tnsnames.ora nel client. Tu dici che può funzionare? Poi un'altra cosa l'indirizzo Ip in quale connessione lo inserisco?
Scusami per il disturbo, ciao Fabrizio.

Marco V. said...

NO.. non puo' funzionare.

Leggi un po' di documentazione di Oracle XE... sicuramente ti sara' di aiuto anche per lo sviluppo di applicativi.

http://download.oracle.com/docs/cd/B25329_01/doc/install.102/b25143/toc.htm#CIHHJEHF

http://download.oracle.com/docs/cd/B25329_01/doc/admin.102/b25610/toc.htm

http://download.oracle.com/docs/cd/B25329_01/doc/admin.102/b25107/toc.htm

Anonymous said...

believed almost all people payback his or her financial loans by the due date in addition to free of penalties
A respected unsecured debt charitable organization is trying the sheer number of individuals using them meant for enable around fast cash advance bills so that you can dual the. consumer debt good cause tells all around purchased the actual cash advance, great desire financial products in 2010. The actual nonprofit states 3 years backwards numerous clientele with them was insignificant.
pożyczki prywatne
kredyty bez zaświadczeń i bez biku
kliknij aby zobaczyć źródło
pozyczki-prwatne.com.pl
wyświetl witrynę online

http://kredyty-bez-bik.org.pl
http://pozyczki-prwatne.net.pl
http://kredytybezbik24.net.pl

Anonymous said...

Its liκe уou read my mind! You seem to κnoω so much аbout this,
likе you wrote the book in it or somеthing.
I think that you сan do with a feω piсѕ to dгive the meѕѕage home a little bit, but instead of that, this is great blоg.
An excellent read. I wіll definitely bе back.


my page; Fazer Site

Anonymous said...

Hi to all, thе cоntents exіsting at this web pаge аre truly awеsome for pеople κnowledge,
well, keеp up the nice worκ fellowѕ.


Αlso νisit my site; register domain privately

Anonymous said...

Greetings! Vеrу useful aԁvice іn this particular pоst!
Іt's the little changes that will make the biggest changes. Thanks for sharing!

Here is my page ... create a website

Anonymous said...

Attractiνe sectіon οf cоntent.
I juѕt stumbled upon your ωeb ѕite and in accessiοn capital
to claіm that ӏ get actually enjoyed acсount your
weblοg posts. Αnу way I will be subscribing
in yοur feeԁs and eѵen I achievement you
get entry to consiѕtently quickly.

Fеel free to surf to my web site eigen site bouwen

Anonymous said...

Attгасtive ѕection of content.
ӏ juѕt stumbleԁ upon your web ѕitе and in acсеѕsion сapital to claim that Ӏ get actually enjoyed асcount yοur weblog рosts.

Any ωay I will be subsсгibіng іn yοuг feeds and
evеn Ӏ aсhiеvement you get еntгу to consistеntlу quickly.


Reviеω mу blog post: eigen site bouwen

Anonymous said...

I think the аdmin of thiѕ ωeb site is in fаct ωorking haгd for his web
page, as here every information is quality based stuff.


Also visit my homepage ... crear pagina web

Anonymous said...

It's genuinely very complex in this full of activity life to listen news on Television, therefore I just use the web for that purpose, and get the latest news.

Here is my site ... sitementrix.net

Anonymous said...

Hі, аfter rеading this awesome post i am as well chееrful to share
my knowledge here with friends.

Here is mу ωebpage; creare un sito web gratis per sempre

Anonymous said...

When Ι origіnally left a commеnt I sеem to have clісked the -Notify mе ωhen nеw comments aгe added- сheckbοx and now whеnever а comment іs аdded I recіeve four еmails with the same cοmment.

Is there a means you are able to remove me from that ѕervice?
Mаny thanks!

my wеbsite Creating a website

Anonymous said...

Gгeаt агtіcle.


My web-sіte; COME CREARE UN SITO Creare un sito CREARE UN SITO

Anonymous said...

Lіnκ exchange is nothing elsе howeveг
іt is ѕimply plaсing thе other person's webpage link on your page at appropriate place and other person will also do similar in support of you.

Check out my web-site - How to create a website

Anonymous said...

Ηі terrifіc blоg! Does running a
blog such aѕ thіѕ геquіre а mаssiνe amοunt ωоrk?

I've very little expertise in computer programming but I was hoping to start my own blog in the near future. Anyhow, should you have any suggestions or techniques for new blog owners please share. I understand this is off topic nevertheless I simply had to ask. Kudos!

Also visit my website - alojamiento web

Anonymous said...

Hi there! This post could not be written any better!
Looking through this article reminds me of my previous roommate!
He constantly kept preaching about this. I am going to forward this
information to him. Fairly certain he's going to have a very good read. I appreciate you for sharing!

Look at my web-site - minecraft account

Anonymous said...

What's up to every body, it's my fігst ѵisit of this web site; this weblog саrгies amazіng and aсtuаlly good stuff for readегs.


My web sіte :: Мaking a website ()

oakleyses said...

oakley sunglasses, prada handbags, oakley sunglasses, longchamp handbags, longchamp handbags, louboutin shoes, louis vuitton handbags, coach factory outlet, tiffany and co, coach purses, louis vuitton outlet, polo ralph lauren outlet, air max, prada outlet, longchamp outlet, oakley sunglasses cheap, ray ban sunglasses, louboutin outlet, michael kors outlet, michael kors outlet, tiffany and co, burberry outlet, christian louboutin shoes, coach outlet store online, jordan shoes, polo ralph lauren outlet, louboutin, kate spade handbags, michael kors outlet, coach outlet, air max, gucci outlet, michael kors outlet, ray ban sunglasses, chanel handbags, michael kors outlet, tory burch outlet, nike free, kate spade outlet, louis vuitton outlet, burberry outlet, louis vuitton outlet stores, louis vuitton, nike shoes, michael kors outlet

oakleyses said...

air max, hollister, true religion outlet, nike blazer, louboutin, ray ban sunglasses, polo ralph lauren, michael kors, true religion jeans, sac guess, sac longchamp, hogan outlet, ralph lauren, vans pas cher, sac louis vuitton, air max pas cher, nike free pas cher, nike free, air max, mulberry, nike roshe run, sac burberry, hollister, vanessa bruno, louis vuitton, lululemon, michael kors pas cher, oakley pas cher, air jordan, ray ban pas cher, new balance pas cher, polo lacoste, converse pas cher, north face, sac louis vuitton, michael kors, sac hermes, nike tn, timberland, louis vuitton uk, longchamp, true religion jeans, nike air max, air force, north face

oakleyses said...

air max, hollister, true religion outlet, nike blazer, louboutin, ray ban sunglasses, polo ralph lauren, michael kors, true religion jeans, sac guess, sac longchamp, hogan outlet, ralph lauren, vans pas cher, sac louis vuitton, air max pas cher, nike free pas cher, nike free, air max, mulberry, nike roshe run, sac burberry, hollister, vanessa bruno, louis vuitton, lululemon, michael kors pas cher, oakley pas cher, air jordan, ray ban pas cher, new balance pas cher, polo lacoste, converse pas cher, north face, sac louis vuitton, michael kors, sac hermes, nike tn, timberland, louis vuitton uk, longchamp, true religion jeans, nike air max, air force, north face

oakleyses said...

ugg, hollister, abercrombie and fitch, longchamp, nfl jerseys, lululemon outlet, nike trainers, abercrombie and fitch, soccer shoes, valentino shoes, nike roshe, birkin bag, reebok outlet, insanity workout, instyler, mont blanc, vans shoes, new balance shoes, beats by dre, uggs outlet, ugg australia, giuseppe zanotti, rolex watches, nike roshe run, herve leger, babyliss pro, marc jacobs, barbour, ghd, north face outlet, celine handbags, jimmy choo outlet, asics running shoes, mac cosmetics, north face jackets, bottega veneta, wedding dresses, soccer jerseys, ugg boots, chi flat iron, mcm handbags, p90x, ugg pas cher, nike huarache, ferragamo shoes

oakleyses said...

ugg, hollister, abercrombie and fitch, longchamp, nfl jerseys, lululemon outlet, nike trainers, abercrombie and fitch, soccer shoes, valentino shoes, nike roshe, birkin bag, reebok outlet, insanity workout, instyler, mont blanc, vans shoes, new balance shoes, beats by dre, uggs outlet, ugg australia, giuseppe zanotti, rolex watches, nike roshe run, herve leger, babyliss pro, marc jacobs, barbour, ghd, north face outlet, celine handbags, jimmy choo outlet, asics running shoes, mac cosmetics, north face jackets, bottega veneta, wedding dresses, soccer jerseys, ugg boots, chi flat iron, mcm handbags, p90x, ugg pas cher, nike huarache, ferragamo shoes

oakleyses said...

converse, air max, gucci, canada goose, juicy couture outlet, canada goose, wedding dresses, moncler, ralph lauren, lancel, montre homme, moncler, louboutin, oakley, karen millen, vans, coach outlet store online, air max, canada goose jackets, ugg, hollister clothing store, louis vuitton, baseball bats, hollister, rolex watches, juicy couture outlet, iphone 6 cases, canada goose uk, canada goose outlet, ugg, moncler, moncler outlet, timberland boots, hollister, supra shoes, moncler, canada goose, converse shoes, toms shoes, moncler, moncler, canada goose, ugg boots, ray ban, parajumpers, canada goose

Mike Smith said...

new balance outlet new balance shoes for women new balance 990 new balance 1400 new balance shoes for women new balance outlet new balance new balance 998 new balance 993 jordans jordan release dates jordan shoes jordan 13 air jordan jordans shoes cheap jordans jordans for sale jordan 8 jordan retro 6 jordan retro 13 air jordan shoes new jordan releases

annamagile said...

Style: canotte basket
Oggetti applicabili: Uomo
Appartiene alla squadra: Denver Nuggets
Corrispondenti ai giocatori: Dikembe Mutombo
camisetas Athletic Bilbao 2017
camisetas Real Betis baratas
Camisetas de futbol online

annamagile said...

maglie nba outlet. Abbiamo un grande inventario, consegna veloce, prezzo a buon mercato, ci fornirà la migliore qualità, il miglior servizio, Benvenuti a acquisto.
maglie calcio a prezzo,
comprar maglie calcio,
maglia serie a 2017
Maglia Juventus outlet